pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
A FIANCO DELLA LIBERTA’
A FIANCO DELLA CATALOGNA

La repressione antistorica della Spagna e la totale ignavia europea non poteva che portare alle durissime condanne dai tredici ai nove anni di reclusione per sedizione e peculato da parte del Tribunale Supremo spagnolo nei confronti di dodici esponenti indipendentisti catalani alcuni democraticamente eletti, altri espressione della società civile della Catalogna.

Abbiamo più volte rimarcato quanto fosse assurdo sia questo processo politico, sia il fatto che nell’Europa del XXI secolo si potesse parlare di prigionieri politici, esuli politici, e da lunedì anche di sentenze politiche.

Sottolineiamo ancora il grande merito da parte del movimento indipendentista catalano di aver mantenuto con costanza la forte contrapposizione istituzionale con lo Stato spagnolo lungo binari pacifici e democratici nonostante la continua provocazione e le violenze subite.

Ora tocca anche a tutti noi Lombardi prendere una chiara e decisa posizione su una vicenda così grave.
Chiediamo che le istituzioni regionali da noi elette, al di là della mozione recentemente approvata dal Consiglio regionale della Lombardia, mettano in campo tutte le iniziative possibili per esprimere concreto supporto alla Catalogna, regione che sentiamo naturalmente vicina anche in virtù della consolidata cooperazione all’interno del progetto dei “Quattro motori dell’Europa”.
Pro Lombardia Indipendenza non si volta dall’altra parte e sostiene apertamente la libertà del popolo catalano e di tutti i popoli d’Europa.

Visca Catalunya lliure!
pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
RISVEGLIO DEI POPOLI

“Proprio la globalizzazione ha marcato in modo più netto la differenza fra le nazioni e gli Stati. Una nazione è un’unità data dalla volontà generale di difendersi, dall’idioma, dalla religione, dalle tradizioni, dalla stirpe e dal temperamento. Altri aspetti identificativi sono i valori morali diffusi, i costumi, le consuetudini, le espressioni artistiche, un territorio comune. Lo Stato è invece l’ente monopolista tendenziale della violenza ed è un costrutto artificiale affermatosi nell’età degli assolutismi”.
pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
Milan, Italy
FERMATEVI! MILANO 14 OTTOBRE 2019
A fianco del popolo curdo!
Un popolo senza stato a cui la libertà è stata già tolta troppe volte!
Vergognoso è l’attacco turco, altrettanto vergognosa è l’ipocrisia del governo italiano, dei partiti rappresentati in parlamento e dell’Unione Europea!
Prendere le distanze non basta! La folle invasione turca è da ostacolare!
#prolombardia #curdi #fermatevi

www.prolombardia.eu
pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
VERGOGNA SPAGNA, VERGOGNA EUROPA

Se l’Europa stenta a prendere una posizione sulla questione curda, ignobile è il silenzio annoso sulla questione catalana e su come la Spagna voglia bloccare un processo tutelato perfino dalle Nazioni Unite.

Oggi da Madrid condanne in stile dittatoriale per i membri del legittimo governo catalano guidato da Carles Puigdemont i Casamajó e i referenti della più grande associazione culturale di Catalogna.

Il rispetto della libertà e della democrazia in Catalogna è un valore inderogabile per ogni europeo.

www.prolombardia.eu
pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
Milan, Italy
MILANO 14 OTTOBRE:
SUPPORTIAMO IL POPOLO CURDO

Pro Lombardia Indipendenza, movimento indipendentista lombardo, aderisce al presidio di Milano in difesa del popolo curdo e contro l’invasione della regione curda siriana del Rojava da parte della Turchia di Erdogan.
La manifestazione, come è giusto che sia, raccoglierà varie sensibilità politiche ed associazionistiche, tuttavia è indispensabile chiarire un punto: per esprimere concreto supporto verso i curdi, è necessario mettere in discussione l’unità territoriale dei quattro stati che da sempre opprimono questo popolo, opporsi a qualsiasi forma di centralismo ed ingerenza esterna e sosterenere la piena applicazione dei principi di autodeterminazione di qualunque popolo e di autogoverno per tutti ovunque.
Noi lo facciamo e per questo ci saremo.
Kurdistan libero ed indipendente!
Lombardia libera ed indipendente, sempre!

www.prolombardia.eu
pro Lombardia Indipendenza
pro Lombardia Indipendenza
“Se oggi esiste pro Lombardia Indipendenza è perchè lo stato italiano non ha ancora vinto. I lombardi esistono ancora. Non lo scopriamo noi che esiste il popolo lombardo: ce lo insegna la Storia, noi abbiamo il dovere di spiegare al popolo lombardo che ha tutto il diritto di esistere”.

Il coordinatore di Bergamo Daniel Manzoni all’Assemblea 2019 di pro Lombardia Indipendenza.

+++ GUARDA IL VIDEO +++
pro Lombardia Indipendenza